MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Trema la terra a Pozzuoli, scossa avvertita dai cittadini: “Prima un boato poi il movimento”

Una scossa di terremoto è stata avvertita nella zona di Pozzuoli nella giornata di oggi, 6 agosto 2021, così come registrato dai sismografi dell’INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Scossa di terremoto a Pozzuoli

Come riporta l’INGV la scossa di magnitudo 2.2 si è verificata alle 16:51 nella zona dei Campi Flegrei, al largo del Golfo di Pozzuoli, ad una profondità di 4 km. L’evento sismico è stato avvertito dai cittadini residenti in zona, o nelle aree circostanti, come reso noto da loro stessi all’interno dei gruppi cittadini.

C’è chi racconta di aver avvertito un movimento ondulatorio, altri che parlano di un boato che avrebbe preceduto la scossa. Qualcuno scrive “a via Napoli sentito boato e movimento”, altri ancora “Si l’ho sentita a Bacoli forte e chiara”, “a via Napoli all’ultimo piano si è ballato abbastanza”, “spaventosa”. Anche in altre zone la scossa è stata avvertita lievemente.

Ad annunciare l’evento sismico è stato anche il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia: “L’Osservatorio Vesuviano ha comunicato a questa amministrazione l’accadimento di un evento sismico di magnitudo 2,2 ±0,3 localizzato nel golfo di Pozzuoli a circa 2 km a est di Bacoli. Il sisma si è prodotto alle 16:51, ora locale, alla profondità di 3,6 km. L’evento potrebbe essere stato avvertito dagli abitanti del Comune di Pozzuoli soprattutto in prossimità della costa. Maggiori informazioni sui fenomeni in atto e sull’evoluzione del bradisismo di sollevamento che sta interessando da diversi decenni il territorio comunale, possono essere trovate sul sito dell’Osservatorio Vesuviano–INGV”.

L’area dei Campi Flegrei è da sempre interessata dal fenomeno di bradisismo che provoca scosse continue ma che, nella maggioranza delle volte, sono di lieve intensità. L’ultima scossa era stata avvertita lo scorso 2 luglio. La magnitudo era stata di 1.6, ad una profondità di appena un km. Anche in quel caso diverse erano state le segnalazioni di persone che avevano sentito prima un boato e poi la terra tremare.

Potrebbe anche interessarti