MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

In Campania, ci sono ancora 3069 operatori sanitari non vaccinati: inviate le lettere di sospensione dalle Asl

Medici CampaniaIn Campania, 105.107 operatori della sanità pubblica e privata hanno fatto il vaccino anti covid su 108.176 persone di cui è composto il personale sanitario; dunque ci sono ancora 3.069 operatori sanitari che non sono vaccinati.

Da parte dell’Asl Napoli 2 Nord, già stati inviati i primi 23 avvisi di sospensione (3 medici e 20 operatori sanitari) per il personale sanitario non vaccinato, di cui 3 medici tutti specialisti ambulatoriali impiegati nei distretti della Asl Napoli 2 nord, e 20 tra infermieri, operatori sociosanitari, fisioterapisti e ostetriche. La sospensione, senza stipendio, per gli operatori sanitari non vaccinati, durerà fino alla fine dello stato d’emergenza, attualmente in vigore fino al 31 dicembre 2021, o fino ad avvenuta vaccinazione.

Ora, tutte le Asl della Campania stanno provvedendo a inviare le lettere raccomandate, tra cui l’Asl Napoli 1 che ha già avviato la procedura nei confronti di 605 dipendenti; tra questi, una cinquantina di dipendenti operano nell’ambito amministrativo e dunque non entrano a contatto diretto con il paziente, ma è stato comunque attivato l’iter per la messa in mora dei non immunizzati. Bisognerà però stabilire chi tra questi altri 550 circa operatori sanitari non ha ricevuto il vaccino per motivi clinici tali da impedire di ricevere l’inoculazione o chi è guarito dal Covid di recente e quindi non deve riceverlo.

A Caserta sono 230 le lettere raccomandate inviate, ed altre 37 agli operatori dell’ospedale del capoluogo. Ad Avellino invece, sono state inviate una trentina di lettere.

“Attendiamo sia dalla Asl Napoli 2 nord sia dalla Asl metropolitana che da quella della provincia sud le notifiche dei nominativi dei medici individuati nell’ambito dei sanitari non vaccinati e sospesi dal servizio. A quel punto avvieremo la procedura disciplinare”, ha dichiarato Bruno Zuccarelli, presidente dell’Ordine dei medici di Napoli e provincia, secondo quanto riportato da Il Mattino.

Potrebbe anche interessarti