MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Il Tifata è carbonizzato, brucia da oltre 24 ore: distrutti ettari di vegetazione

Brucia da più di 24 ore ormai il Monte Tifata a Caserta: dalla tarda serata di martedì 10 agosto, fino ad ora.

Due grossi incendi hanno letteralmente carbonizzato la montagna, sul versante di San Leucio e verso San Prisco, mandando in fumo ettari su ettari di vegetazione e mettendo in pericolo la fauna che ci vive.

Il rogo a causa delle alte temperature e del vento, si è propagato, rendendo difficili le operazioni di spegnimento. Intanto si indaga sulle cause e non è escluso che possano essere di natura dolosa. L’incendio sta devastando un’area che comprende più territori: Santa Maria Capua Vetere, San Prisco, San FeliceCervino.

Potrebbe anche interessarti