MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

“Ho mal di testa”, muore così Giovanni a soli 29 anni mentre era al lavoro

E’ morto a soli 29 anni Giovanni Gaeta, studente di Architettura di Giugliano. Il giovane aveva accusato dei forti mal di testa mentre si trovava a lavoro in un cinema a Nola.

Subito è stato trasportato in ospedale, al S. Maria della Pietà e poi trasferito all’Ospedale del Mare. Il ragazzo è morto dopo qualche giorno probabilmente a causa di una emorragia cerebrale. La conferma arriverà solo con l’autopsia.

Giovanni Gaeta, tanti i messaggi di amici e conoscenti

Tanti i messaggi di cordoglio sui social per ricordare Giovanni, studente di architettura e amante del cinema e dell’arte.

Giò tu ci hai dato proprio una fortissima lezione di vita, ci hai fatto capire che chi ha contribuito anche ad un solo attimo della nostra felicità va ricordato, cercato, va chiamato anche se non sempre, ma va fatto perché poi è troppo tardi e il cuore si spezza e gli occhi si gonfiano di lacrime.
Grazie mille Giuvà e perdonami se quell’invio non l’ho premuto più spesso.
Ci mancherai a tutti,
Buon viaggio“, scrive un utente Facebook.

Potrebbe anche interessarti