MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Covid, mamma di 28 anni muore dopo il parto. La sorella: “E’ stata una guerriera”

nascita figlio videochiamataHa sconvolto la comunità del Casertano la morte di Palma Reale, giovane mamma, originaria di Santa Maria Capua Vetere, risultata positiva al covid, che ha perso la vita a soli 28 anni dopo aver dato alla luce il suo quarto bambino. La sorella Maria ha affidato ai social il suo dolore per la tragica perdita. Intanto è già partita una raccolta fondi per offrire sostegno ai bambini di Palma.

Addio a Palma Reale: positiva al covid muore dopo aver partorito

Stando a quanto rende noto ‘Il Corriere della Sera’, la donna, non vaccinata, era stata trasportata al Policlinico Federico II di Napoli, dove pochi giorni dopo aver dato alla luce il suo bambino, è deceduta. Il bimbo è salvo ed in buone condizioni di salute. Il covid aveva colpito anche altri componenti della sua famiglia.

Ad aggiornare sulle condizioni di Palma è stata la sorella che ne ha annunciato il decesso: “In tanti mi state scrivendo ed è giusto perché vi ho resi partecipi dall’inizio di questa battaglia del covid-19. Scusate se non rispondo ma ora vorrei solo silenzio per recuperare le forze. Come sto? Il mio cuore si è rotto e la luce si è spenta, ora lei è un angelo”.

“Ancora una volta Palma è stata una guerriera fino alla fine. Oggi le lacrime scendono finché possono. Dovevamo fare una grande festa ma non è stato così. Ormai devo pensare a ciò che tu avevi di più caro e te lo giuro che ne andrai fiera”.

Intanto i familiari, sollecitati dalle richieste di quanti hanno espresso la volontà di supportare i bambini di Palma, hanno lanciato una raccolta fondi.

Un altro tragico episodio che si accompagna alla perdita della piccola Sharon, la neonata nata prematuramente lo scorso 20 agosto. La mamma, una 26enne di Ascea, era risultata positiva al covid e i medici, dato il peggiorare delle sue condizioni di salute, avevano optato per far nascere prima la sua bambina.

Potrebbe anche interessarti