Covid Italia, il bollettino del 28 settembre 2021: il tasso di positività scende sotto l’1%

Covid in Italia, il bollettino del 28 settembre 2021 – Il Ministero della Salute, che quotidianamente aggiorna sui casi di positività al coronavirus in Italia, ha diffuso i dati di oggi. Sono 2.985 i nuovi positivi a fronte di 338.425 tamponi effettuati. La percentuale di positivi è dello 0,88%, in calo rispetto a ieri quando si attestava all’1,42%.

Covid Italia: il bollettino del 28 settembre 2021

In testa la Sicilia con 553 nuovi contagi. Seguono il Veneto, con +376, e la Lombardia, con +345. La Campania oggi registra 222 nuove positività.

COVID ITALIA – IL BOLLETTINO DI IERI

Il numero di decessi sale a 130.807, +65 nelle ultime 24 ore. Sono 3.418 i ricoverati con sintomi (-69). I pazienti in terapia intensiva sono 459 (-29), con 19 ingressi giornalieri. In isolamento domiciliare si trovano 94.995 persone.

Il numero di dimessi e guariti si attesta a 4.435.370, +5.105 nelle ultime 24 ore. Gli attualmente positivi sono ulteriormente in calo raggiungendo 101.080 unità (-2.208 rispetto a ieri). In totale, dall’inizio dell’emergenza, stando al bollettino di oggi, 28 settembre 2021, hanno contratto il coronavirus in Italia 4.665.049 persone.

In generale, rispetto all’ultimo aggiornamento, il tasso dei positivi è tornato a calare. In aumento anche il numero dei guariti giornalieri (ieri erano +2.892, oggi superano le 5.000 unità). Continuano a diminuire anche i ricoverati, sia in area medica che in terapia intensiva.

Potrebbe anche interessarti