Dora, spunta audio sul fidanzato: “Mi sono rotta. Non è la prima volta che dice brutte parole”

dora lagreca fidanzatoEmergono nuovi sviluppi nella vicenda di Dora Lagreca, la ragazza di 29 anni precipitata dalla sua abitazione al quarto piano: in particolare, un audio mandato a un’amica testimonia il rapporto burrascoso tra lei e il fidanzato.

Nel corso della trasmissione “Storie Italiane“, in onda su Rai 1, è stata ripercorsa la relazione di Dora con il suo compagno. Nella giornata di ieri, all’ospedale San Carlo di Potenza, si è svolta l’autopsia sul corpo della giovane. Sui risultati vige ancora il massimo riserbo: tuttavia, secondo le uniche indiscrezioni trapelate, da un primo esame non sembrerebbero esserci segni evidenti di colluttazione.

Al momento quindi non vi sono elementi per capire cosa sia successo quella notte. Ciò che sappiamo è che, la sera della tragedia, Dora e Antonio erano stati a una festa: una volta tornati a casa, i due avrebbero avuto un litigio, che secondo la versione di Antonio sarebbe scaturito dalla gelosia di lei.

Il ragazzo ha raccontato inoltre che la giovane si fosse spogliata per farsi una doccia: questa potrebbe essere la ragione per cui i sanitari del 118 l’hanno ritrovata senza vestiti. Durante la trasmissione è stato anche riprodotto un audio di Dora, che racconta proprio delle discussioni continue che sarebbero avvenute con il fidanzato:

Io e Antonio è in quest’ultimo mese e mezzo che stiamo litigando, perché sì, pure prima litigavamo, però cedevamo di più. Adesso, non è la prima volta che mi dice brutte parole, arrivata a una certa anche io mi sono rotta. Io prima magari dicevo ‘ma sì, ma sì’, adesso no. L’ultima parola deve essere la mia, l’ultima parola deve essere la sua, e ci scontriamo. Uno dei due deve cedere.

Non so neanche io perché alla fine: se ci fosse un tradimento, qualcosa di veramente forte. È vero le brutte parole le dice, ma non è che mi abbia tradita”. A questo Dora aggiunge: “Comunque lui ha pubblicato una foto, e mi diceva, ‘Vai a vedere meglio’.

Sono andata a vedere e aveva pubblicato una canzone, aveva scritto un piccolissimo ‘pensami’ con il girasole. Quella era la frase che diceva sempre a me. Dopo stanotte, che mi hai trattata a ***** in faccia, mi scrivi questa cosa… Dopo che stanotte sei stato con tutta la tua combriccola a divertirti, oggi sono io che devo pensare a te?”.

Al momento, sui litigi verificatisi nella coppia esistono due versioni. Da una parte, l’avvocato di Antonio ha spiegato che fosse la ragazza a essere eccessivamente gelosa. Dall’altra, secondo la testimonianza di un’amica di Dora Lagreca, sarebbe stato il fidanzato ad avere atteggiamenti possessivi, tanto da controllarle il cellulare. Una versione, questa, che non coincide con quanto raccontato da un amico di Antonio a proposito della festa:

La serata era tranquilla, tutti si divertivano. Ho fatto anche una foto mentre [Dora e Antonio] si baciavano. Poi me ne sono dovuto andare“. Alla domanda su come fosse il rapporto tra i due fidanzati, l’amico risponde: “C’era troppa gelosia, soprattutto verso noi amici. Una volta [Dora], appena entrata in casa, ha fatto una scenata di gelosia e ha spaccato il vetro dell’armadio“.

Potrebbe anche interessarti