Quello che non si conosce della Campania: le spiagge segrete più belle

amalfi

Se non avete ancora visto la Campania non sapete cosa vi state perdendo“. Così inizia l’articolo pubblicato dal sito Si viaggia.it sulle spiagge segrete della regione.

Un articolo dedicato ai luoghi meno conosciuti ma forse più straordinari, con spiagge paradisiache e vedute mozzafiato, alcune dichiarate anche patrimonio Unesco come Conca dei Marini, che ospitò negli anni 60 e 70 molti personaggi famosi tra cui Gianni Agnelli e Jacqueline Kennedy.

Il sito ha compilato una lista di questi luoghi con lo scopo di farli conoscere ai vacanzieri. Costiera amalfitana, piccole spiagge del napoletano e anche quelle del Cilento, tutti luoghi incontaminati e non ancora presi d’assalto dai turisti, raccontati in alcuni scatti.

A metà strada tra Amalfi e Salerno si trova Atrani, un piccolo borgo di pescatori e uno dei comuni più piccoli d’Europa. A Sorrento ci sono i Bagni della Regina Giovanna, dove secondo la leggenda la Regina si intratteneva con i suoi giovani amanti gettandoli poi dagli scogli per farli tacere. Marina di Praia, l’isolotto di San Martino e Monte di Luna nel Cilento sono solo alcune delle perle campane citate nella lista che si conclude con Cetara, piccolo borgo marinaro della costiera amalfitana immerso tra vigneti e agrumeti.

monte di luna
Monte di luna in Cilento

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più