Arienzo, famiglia di 6 persone contrae il Covid: sono tutti vaccinati

arienzo covid
Foto di repertorio

I contagi da coronavirus continuano ad aumentare in Campania e nel resto dell’Italia, in quello che ormai si profila come l’inizio della quinta ondata. Anche le persone vaccinate con doppia dose cominciano a presentare una minor carica di anticorpi, e quindi a infettarsi più facilmente. Ne è una prova ciò che è successo ad Arienzo, in provincia di Caserta, dove una famiglia di 6 persone, di cui tutte vaccinate, ha contratto il covid.

Ad annunciarlo è il sindaco di Arienzo Giuseppe Guida tramite un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, in cui aggiorna i cittadini sui dati relativi all’emergenza covid:

Cari concittadini, attualmente si registrano undici (11) positivi, facenti parte di tre distinti nuclei familiari, in isolamento domiciliare. Tra i nuclei familiari coinvolti, si registra un’intera famiglia di sei (6) positivi, tutti vaccinati, in buone condizioni di salute“.

Il sindaco di Arienzo sottolinea che al momento la curva dei contagi è in leggero aumento, ma si mantiene bassa e per questo non desta preoccupazioni. Non manca tuttavia un appello ad assumere sempre comportamenti responsabili, per scongiurare un peggioramento della situazione.

“Naturalmente, vista la generale crescita dei contagi, raccomandiamo di prestare la massima attenzione e di mantenere tutti i comportamenti in linea con la normativa anti-Covid. Prosegue, intanto, la campagna vaccinale nel nostro Comune, con un dato estremamente rassicurante: il 92% della nostra popolazione risulta ufficialmente vaccinata“.

Potrebbe anche interessarti