Vini migliori d’Italia, trionfa la Campania: conquista due posizioni nella Top 10

La Campania ha conquistato il podio dei migliori vini d’Italia collocandosi nella top 10 con il Greco di Tufo ‘Vittorio Riserva 2008’ delle cantine Di Meo e il Biancolella ‘Vigna del Lume 2020’ di Antonio Mazzella. Il primo legato al territorio irpino, l’altro all’isola di Ischia. La classifica è stata stilata da ‘Bibenda’, la guida della Fondazione Italiana Sommelier giunta alla ventiquattresima edizione.

Campania nella top 10 dei migliori vini d’Italia

Circa 27.000 vini, provenienti da oltre 2.200 aziende, sono stati assaggiati ma soltanto 10 si sono classificati tra i migliori di Italia. Tra questi l’ischitano Biancolella ‘Vigna del Lume 2020’, già pluripremiato, e il Greco di Tufo ‘Vittorio Riserva 2008’ direttamente dal cuore dell’Irpinia.

Il gruppo di lavoro, incaricato di decretare i vincitori, ha spiegato: “Parliamo di vini che oltre ad aver ottenuto i Cinque Grappoli, con una valutazione che parte dai 91 centesimi per arrivare ai 100, hanno toccato corde sensibili, ci hanno suggestionato, ci hanno dato emozioni. Li abbiamo individuati proprio così: ascoltando l’anima, la mente e il cuore”.

Oltre alla nostra, tra le Regioni premiate ci sono la Valle D’Aosta, il Piemonte, la Toscana, le Marche, l’Umbria, il Lazio, la Puglia e la Sardegna. La Campania è stata l’unica a conquistare due posizioni con la premiazione di ben due vini. Un riconoscimento che conferma l’eccellenza della nostra terra che di recente ha trionfato anche nella competizione ‘Panettone World Championship’.

 

 

Potrebbe anche interessarti