Lockdown per i non vaccinati, il Governo frena: “Situazione sotto controllo”

lockdown non vaccinatiCon la quarta ondata ormai in corso, il nostro paese comincia a pensare a nuove restrizioni, specialmente in vista del Natale. È su questo punto che il Governo centrale entra in contrasto con le Regioni: i governatori propongono infatti di introdurre un lockdown solo per i non vaccinati, una proposta non condivisa da Palazzo Chigi.

Alcuni governatori premono per mettere in pratica anche in Italia il cosiddetto “modello Austria”. Qui da lunedì, per far fronte alla quarta ondata di Covid, è stato imposto il lockdown solo per i non vaccinati, che potranno uscire solo per motivi di necessità o per fare attività motoria. I presidenti delle Regioni Liguria e Friuli sono d’accordo per imporre la stessa limitazione nel nostro Paese, mentre il Veneto si è espresso a sfavore di questa ipotesi.

Nel frattempo, secondo quanto riportato da TgCom24 fonti qualificate di governo fanno sapere che “non è allo studio alcuna stretta sul modello austriaco per i non vaccinati. Questo perché i numeri del contagio in Italia “non sono paragonabili a quelli dell’Austria e la situazione nelle terapie intensive ad oggi è sotto controllo. Continua il monitoraggio dei dati, con una valutazione prevista a dicembre, ma non si vuole fare alcun tipo di allarmismo“.

Potrebbe anche interessarti