FOTO E VIDEO/ Tragedia sfiorata a Posillipo: crolla un muro di contenimento

frana posillipo
Foto Dario Viviani-Gruppo Facebook “Napoli che non va”

Anche i temporali di ieri hanno provocato danni ingenti a Napoli. La Protezione Civile della Regione Campania aveva diramato un’allerta meteo gialla e segnalato il rischio di possibili fenomeni franosi. Ne è un esempio la frana avvenuta a Posillipo, nei pressi di Villa Rosebery, dove è stata sfiorata la tragedia.

Il tutto è accaduto nella mattinata di ieri a Riva Fiorita, precisamente in via Ferdinando Russo, dove un muro di contenimento in tufo è letteralmente caduto a pezzi sotto il peso della pioggia. Fortunatamente il disastro non ha provocato feriti.

Nei gruppi Facebook dedicati a Napoli e al quartiere Posillipo si sono diffuse rapidamente le foto del disastro. Un crollo annunciato, scrivono gli utenti social, e gli abitanti della zona lamentano l’assenza di lavori adeguati per mettere in sicurezza le costruzioni. In molti segnalano che lo stesso muro crollato nella frana a Posillipo avesse problemi seri da tempo.

Dopo il crollo di ieri, i vigili del fuoco sono intervenuti per la messa in sicurezza della zona. In serata, ad aggiornare la cittadinanza sulle condizioni della strada è stato il Consigliere Municipale Carlo Criscuolo:

Io ed il Consigliere Marcello Matrusciano, dopo aver passato la giornata a via Ferdinando Russo, possiamo comunicarvi che la strada è stata appena sgomberata ed è stato disposto il transennamento parziale in modo che si possa passare su una corsia!“.

Potrebbe anche interessarti