Napoli, Flavia ha 8 anni ed è la prima bimba a vaccinarsi

Ha 8 anni Flavia, la prima bambina di Napoli a vaccinarsi contro il Covid-19. A riportare la notizia è LaRepubblica.it.

Flavia, è la prima bimba a vaccinarsi a Napoli

Si è vaccinata nella scuola Vittorino da Feltre al Rione Villa a San Giovanni a Teduccio ed ha portato con lei l’orsetto peluche “Bruschetta”.

È arrivato il momento che anche i bambini si proteggano. Mia figlia sa tutto del vaccino, l’abbiamo tenuta informata. Sa tutto i vantaggi che la vaccinazione porta” dice la mamma Daniela al quotidiano.

È il caso che lo faccia – aggiunge il papà Ferdinando – i bambini non erano protetti e alla prima occasione l’abbiamo portato qui per vaccinarla e non vedevamo l ‘ora di proteggerla. Sono valutazioni personali e credo che quella più appropriate sia di seguire i medici e la scienza“.

Domani (oggi 16 dicembre, ndr) presso la nostra scuola si partirà con le vaccinazioni per la fascia d’età 5-11 anni. I bimbi saranno accolti anche senza prenotazione“, scrive la scuola Istituto Comprensivo Vittorino da Feltre.

Alla scuola Vittorino da Feltre di San Giovanni è arrivato anche il governatore Vincenzo De Luca, dove ad accoglierlo c’erano gli alunni che hanno organizzato una recita sulla lotta al covid.

Vaccini anche alla Mostra d’Oltremare

Hub vaccinale anche alla Mostra d’Oltremare a Napoli che si è trasformata in parco giochi con animatori vestiti da principesse e superereroi. Area di accoglienza e attesa attrezzata con tavoli da disegno, tiro con l’arco e altre attrazioni. La prima bambina ad essere vaccinata qui ha 11 anni e si chiama Paola. “La nostra è una scelta per il bene di tutti. Siamo stati tutti d’accordo in famiglia. Altrimenti andiamo indietro, non avanti. Dobbiamo essere tutti liberi di riprenderci la nostra vita – dice il papà a LaRepubblica.it – mia figlia è stata subito favorevole, sa che è importante per il suo futuro e per poter svolgere tranquillamente tutte le attività, scolastiche e sportive”.

Potrebbe anche interessarti