“A Natale porto la vera Napoli in TV”: Marisa Laurito racconta le eccellenze partenopee

Non solo Alberto Angela, anche Marisa Laurito sarà una delle protagoniste del Natale sul piccolo schermo, portando in tv la sua Napoli attraverso una serie di appuntamenti su Rai 1.

Marisa Laurito a Natale porta Napoli sulla Rai

Attualmente l’attrice è impegnata nelle riprese della seconda stagione di ‘Mina Settembre’ dove vestirà i panni della zia di Mina, interpretata da Serena Rossi. La sera di Natale la Laurito sarà in onda, in prima serata, con ‘Stanotte a Napoli’: sarà lei a guidare Alberto Angela tra le bellezze partenopee insieme a tanti altri ospiti.

Il 25 dicembre 2021 e il 1 gennaio 2022 sarà protagonista di due ‘Serate d’onore’, dal Teatro Trianon Vivani di cui è direttrice artistica, in occasione dei 100 anni dalla morte del tenore Enrico Caruso e i 100 anni dalla nascita del maestro Sergio Bruni.

Le meraviglie e le eccellenze napoletane arricchiranno l’intrattenimento delle famiglie italiane nei giorni di festa. Un orgoglio per la stessa Laurito che, rivolgendosi all’Ansa, ha dichiarato: “Napoli è una città bellissima, piena di fermento e di cultura ma troppo spesso vittima di pregiudizi”.

Una ricchezza culturale messa in risalto proprio da figure di rilievo come Caruso e Bruni: “Loro hanno molto in comune. Caruso veniva da una famiglia poverissima e riuscì a esportare negli Stati Uniti non solo la canzone napoletana ma anche il Made in Italy e la cucina. Sergio Bruni è stato la voce di Napoli. Quando andò a cantare alla Carnagie Hall di New York i giornali scrissero che era arrivato l’erede di Caruso”.