Stanotte a Napoli, Alberto Angela racconta le meraviglie della città insieme a tanti personaggi noti

stanotte napoli
Foto Ufficio Stampa Rai

C’è grande attesa per ‘Stanotte a Napoli’ che andrà in onda la sera di Natale su Rai 1. Alberto Angela guiderà i telespettatori alla scoperta delle bellezze della nostra città. Una sorta di guida che verrà accompagnata da personaggi noti che spiegheranno le tradizioni e la cultura di uno dei popoli più creativi al mondo. E’ lo stesso Alberto Angela ad esserne rimasto affascinato e a dedicare parole d’amore alla città.

Tanti i luoghi che saranno mostrati, tutti rigorosamente di sera, come spiegato dall’Ufficio Stampa Rai:

Nel silenzio della sera ci si muoverà nei vicoli della città alla scoperta dei luoghi incantati di Napoli. Castel dell’Ovo, Piazza del Plebiscito, il Palazzo Reale, il Teatro San Carlo, la Certosa di San Martino… E poi San Gennaro e il suo tesoro, il Cristo Velato, il monastero di Santa Chiara, i presepi di via San Gregorio Armeno. Bastano soltanto i nomi di questi siti ad accendere la fantasia. Si potranno vederli con calma, lontani dal flusso turistico, e ammirarli come se fosse la prima volta“.

Con una telefonata inaspettata, Alberto Angela ha deciso di coinvolgere le Catacombe di Napoli nel progetto:

Suona il telefono – Catacombe di Napoli buongiorno! Dall’altra parte – Salve chiamo dalla produzione Rai di “Stanotte a…” Alberto Angela vorrebbe mostrare le Catacombe di San Gennaro su Rai1 nella prossima puntata dedicata a Napoli. … È iniziata così e non lo dimenticheremo più, ora possiamo condividerlo con voi.  Il 25 dicembre alle 21:25 su Rai1 andrà in onda “Stanotte a… Napoli”. Tra le meraviglie che Alberto mostrerà a milioni di Italiani, ci siamo anche noi. Desideravamo questo momento sin da quando abbiamo aperto per la prima volta le Catacombe di Napoli. Quel giorno sta per arrivare e siamo troppo felici! Ps: Grazie Alberto, è stato un incontro che porteremo nel cuore“.

Ad accompagnare Alberto Angela nel suo viaggio tanti vip, attori, cantanti, sportivi che hanno fatto la storia di Napoli:

Giancarlo Giannini rivestirà i panni di Carlo di Borbone, il re che nel Settecento ha davvero forgiato la città, e la sua presenza aleggerà sul racconto di Angela a sottolinearlo, correggerlo, integrarlo. Massimo Ranieri con la sua voce ricorderà l’importanza e la diffusione nel mondo della canzone napoletana. Marisa Laurito racconterà i tanti Natali trascorsi a Napoli in compagnia di personaggi indimenticabili. Serena Rossi, in musica, illustrerà il legame che la città ha da sempre con il caffè. Il mito di Maradona sarà fatto rivivere da Salvatore Bagni, suo compagno di squadra. Serena Autieri rievocherà l’atmosfera del Cafè Chantant nel Salone Margherita, uno dei luoghi più suggestivi di Napoli“.

Potrebbe anche interessarti