Allerta meteo in Campania per 16 ore: rischio frane ed allagamenti

La Protezione Civile della Regione ha emanato un avviso di allerta meteo valido a partire dalle 20 di oggi, lunedì 27 dicembre e fino alle 12 di domani, martedì 28 dicembre su tutta la Campania ad esclusione delle zone 4 e 7 (Zona 4: Alta Irpinia e Sannio; Zona 7: Tanagro).

Allerta meteo in Campania, 28 dicembre 2021

Si prevedono precipitazioni sparse, rovesci o locali temporali, puntualmente anche intensi.

Dal punto di vista del rischio idrogeologico sono segnalati fenomeni di impatto al suolo come allagamenti, inondazioni, frane e caduta massi anche in assenza di precipitazioni per effetto della saturazione dei suoli.

Considerate le valutazioni del Centro Funzionale e la possibile evoluzione del quadro meteo, si raccomanda di prestare attenzione ai successivi avvisi della Protezione Civile regionale e di attivare tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti.

Freddo e gelo dalla Russia

Nel weekend di Natale c’è stata un’irruzione di aria fredda, proveniente dalle terre balcaniche, che ha portato un brusco calo delle temperature da Nord a Sud dove si sono fatti sentire venti gelidi. In alcune zone, soprattutto nella parte settentrionale della Calabria, è caduto anche qualche fiocco di neve.

L’Italia si è trovata contesa tra impulsi perturbati di origine atlantica e il grande gelo in arrivo direttamente dalla Russia. Le temperature sono calate anche nel nostro Paese.


Potrebbe anche interessarti