Napoli, rubato di nuovo l’albero di Natale dal palazzo del Consiglio Comunale

albero natale consiglio comunaleÈ successo per la seconda volta: l’albero di Natale situato nella sede del Consiglio Comunale di Napoli è stato nuovamente rubato nella notte. A riportare la notizia è SiComunicazione.

Secondo quanto si apprende, qualcuno si sarebbe introdotto nell’edificio nottetempo e avrebbe trascinato via l’albero. Un avvenimento incredibile non solo perché si verifica per la seconda volta in meno di due settimane, ma anche perché la sede del Consiglio Comunale di Napoli è situata in pieno centro città, a pochi passi da Palazzo San Giacomo, sede del Comune.

Così i dipendenti che si sono recati al Consiglio questa mattina hanno fatto un’amara scoperta: l’albero era sparito con tutti gli addobbi. Nel caso del primo furto, avvenuto nella notte tra il 16 e il 17 dicembre, erano stati i dipendenti della Napoli Servizi a verificare che l’albero di Natale situato nel cortile del Consiglio Comunale era stato portato via.

Questo il commento della Consigliera comunale Alessandra Clemente a margine del furto: “Un episodio da denunciare con forza. Non ci sono giustificazioni, è gravissimo. Soprattutto abbiamo chiesto che si faccia il massimo per individuare colui o colei che ha infangato in modo così forte l’immagine della città e anche l’istituzione del Consiglio Comunale“.

La legalità sta nelle piccole come nelle grandi cose, e sta soprattutto nel denunciare episodi che sono così bassi e lontani da quella che è la vera identità, immagine e forza della città“, conclude Clemente.

Potrebbe anche interessarti