Coperte calde e sfogliatelle, così Napoli aiuta i senza tetto

sfogliatelle coperte senza tetto
Foto fb Don Maurizio Patriciello

Il gran cuore dei campani ancora una volta si è visto nei momenti di difficoltà. Nei giorni scorsi Padre Don Maurizio Patriciello aveva invitato la collettività a donare oggetti e soprattutto coperte calde per i senza tetto della Regione e di Napoli. In queste ore infatti le temperature sono crollate raggiungendo anche lo zero.

NAPOLI, DONATE SFOGLIATELLE E COPERTE CALDE AI SENZA TETTO

Tantissime le donazioni come documentato dalla foto postata dal parroco anticamorra nei giorni scorsi.

Volontari e associazioni si sono recati così a Napoli, a Piazza Garibaldi, per aiutare chi è in difficoltà. Donate ai senza tetto coperte e sfogliatelle, un modo per regalare un sorriso a chi non ha niente. E’ lo stesso padre a scriverlo sul suo profilo Facebook:

Una sfogliatella calda e una coperta pesante in questa notte fredda per i nostri fratelli e sorelle senzatetto. Grazie! A loro e a voi che ci aiutate. Padre Maurizio Patriciello“.

In un video padre Maurizio Patriciello spiega:

Questa coperta è bellissima ed è anche caldissima per i fratelli e le sorelle che la riceveranno questa sera vi benedicono e benedicono tutte le persone che in questi giorni sono passate in chiesa a portare oggi. Siamo qui a Napoli questa sera e fa un freddo cane, ancora una volta abbiamo portato le sfogliatella. Mangiarle è una cosa molto buona e questa sera staranno anche al caldo. Grazie anche a te questa notte sarà meno fredda per chi non ha un tetto dove posare il capo. Dio ti benedica. Padre Maurizio Patriciello“.

Potrebbe anche interessarti