Napoli dice addio ad Antonio, dipendente di Castel Sant’Elmo: “Ci mancherà il tuo sorriso”

antonio castel sant'elmoNAPOLI – Lutto al Castel Sant’Elmo, è infatti venuto a mancare Antonio. Un uomo amato da tutti che ha lavorato per tanti anni al Castello che sorge al Vomero. E’ la direttrice regionale Musei Campania, Marta Ragozzino, a esprimere il suo cordoglio attraverso un post su Facebook.

MORTO ANTONIO, DIPENDENTE DI CASTEL SANT’ELMO

Questo il messaggio:

Caro Antonio, la tua scomparsa improvvisa ci ha sconvolto e ci addolora profondamente. Ci mancherai, ci mancherà il tuo saluto garbato la mattina, sempre accompagnato dal sorriso, la tua grande disponibilità e la gentilezza nei modi e nello sguardo. Vogliamo salutarti con il panorama dal Castello dove per tanti anni hai lavorato, certi che da lassù godrai una vista migliore e continuerai a sorriderci ancora. La direttrice regionale Musei Campania, Marta Ragozzino, e la direttrice di Castel Sant’Elmo, Anna Maria Romano, insieme al personale tutto si stringono con affetto intorno alla famiglia del caro collega Antonio“.

Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social, scrive Massimo:

Bravissima persona, sempre disponibile, gentilissimo per me era un piacere quelle poche chiacchiere che si scambiava la mattina, per il ritiro della chiave dell’ufficio, era come un toccasana, aveva sempre la battuta giusta, la battuta con la quale tutti vorremmo dare inizio ad una giornata lavorativa, METTEVA UN’ALLEGRIA ED UN SCARICA DI ADRENALINA UNICA. MI DISPIACCIO DI CUORE . Quindi unitamente ai colleghi esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia. R.i.P. Antonio“.

Gli fa eco Anna Maria:

Ogni volta ‘dottoressa la sua chiave la prendo io stia comoda’ ed era un gesto gentile e cortese di un uomo perbene“.

Potrebbe anche interessarti