METEO/ Gelo in arrivo dall’Artico: previste tempeste invernali

Sul finire dei cosiddetti giorni della merla, secondo le previsioni meteo l’inizio del mese di febbraio sarebbe stravolto da un’irruzione artica con conseguenti piogge e nevicate a bassa quota previste soprattutto al Centro-Sud.

Meteo, da febbraio irruzione artica: piogge e nevicate in arrivo al Centro-Sud

Stando alle previsioni del meteorologo Marco Castelli de ‘Il meteo’, la tradizione dei giorni della merla (29, 30 e 31 gennaio) sembra saltare: conosciuti come i più freddi dell’anno, quest’anno dovrebbero essere caratterizzati da una staticità atmosferica regalando giornate soleggiate al Centro-Sud e clima più freddo nelle zone settentrionali.

Un colpo di scena, tuttavia, è previsto tra lunedì 31 gennaio e martedì 1 febbraio quando correnti più fredde e instabili, in discesa dall’Artico, giungeranno nel nostro Paese. Queste favoriranno la formazione di un vortice ciclonico in sede mediterranea che porterà piogge e neve a bassa quota soprattutto nelle Regioni del Centro-Sud.

Secondo le stime dei meteorologi il vero e proprio freddo potrebbe arrivare proprio a febbraio. Entro la prima decade del mese, infatti, è prevista l’irruzione di questa poderosa massa d’aria gelida di origine artica che potrebbe generare una vera e propria tempesta invernale con precipitazioni a carattere nevoso anche a bassissime quote. Di conseguenza gli impulsi freddi condizioneranno anche i termometri che segneranno temperature rigide.

Potrebbe anche interessarti