Arriva la super mascherina che distrugge il covid: efficacia e costi

Airxôm

Si chiama Airxôm Mask, dal nome della startup francese che ne ha avviato la produzione, ed è la prima mascherina al mondo capace di distruggere il covid. Di recente è stata presentata al Consumer Electronics Show 2022 di Las Vegas e a breve sarà lanciata sul mercato.

Airxôm Mask: la prima mascherina che distrugge il covid

Il dispositivo protegge efficacemente chi la indossa dall’inquinamento atmosferico, dai rischi virali e infettivi. Attraverso l’emissione di raggi UV su un catalizzatore Airxôm Mask è capace di eliminare i virus, ma anche batteri e inquinanti atmosferici, riuscendo ad offrire una protezione totale dal contagio.

Grazie ad una tecnologia innovativa la mascherina, introdotta dall’azienda francese, offre una completa protezione . I test condotti hanno dimostrato che il prodotto distrugge il 99, 94% delle particelle virali in meno di 40 minuti, rappresentando, così, un valido alleato contro il Sars-CoV-2. Tale efficacia si estende anche alle varianti prevalenti.

Airxôm Mask arriverà sul mercato nei prossimi mesi ma il suo costo non sarà accessibile a tutti: costerà, infatti, 300 euro ma la sua durata è comunque certificata per 4 anni, senza bisogno di continui cambi come avviene con le attuali mascherine chirurgiche.

Intanto in Italia continua ad essere obbligatorio l’utilizzo del dispositivo di protezione anche all’aperto. Nel corso dell’ultimo Consiglio dei Ministri, è stata decisa la proroga della misura per altri 10 giorni. Nel frattempo, il Governatore Vincenzo De Luca, aveva già annunciato che la Campania, a prescindere dalle decisioni nazionali, avrebbe continuato ad osservare l’obbligo di mascherina.

 

Potrebbe anche interessarti