Crisanti: “Liberalizzare tutto. Siamo al 90% di vaccinati, inutile accanirsi contro i no vax”

Il professor Andrea Crisanti, direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell’università di Padova, ha fatto il punto sulla situazione covid parlando di Green Pass e obbligo vaccinale.

Crisanti su Green Pass e obbligo vaccinale

In un’intervista rilasciata a ‘Il fatto quotidiano’ l’esperto si è detto favorevole ad un allentamento delle misure grazie alla vasta copertura vaccinale raggiunta: “Se c’è un momento per liberalizzare tutto è fra due o tre settimane, nel momento di massima protezione della popolazione”.

Ciò non vuol dire che nel breve la pandemia scomparirà ma con la maggioranza della popolazione immunizzata, o coperta dalla protezione naturale offerta dal contagio stesso, il virus si avvia ad assumere i tratti di una malattia endemica con un numero di casi costante ma del tutto gestibile.

Con un’elevata percentuale di vaccinati, secondo Crisanti, verrebbe meno l’utilità del Green Pass così come l’obbligo vaccinale: “Siamo al 90% dei vaccinati. L’azione politica deve avere un obiettivo di sanità pubblica. E’ inutile accanirsi contro l’altro 10% se i dati dicono che il 90% basta. Bisogna valutare la risposta della società, c’è sempre il singolo che non si vuole vaccinare per le più diverse ragioni”.

“L’impatto dell’obbligo vaccinale dal punto di vista della trasmissione è zero. Può avere un impatto sulle terapie intensive, sopra i 50 anni possono ammalarsi anche in modo grave. Ma occorreva metterlo subito dandosi l’obiettivo del 90% e una volta raggiunto chiedersi: vale la pena di arrivare al 95% a costo di radicalizzare lo scontro nella società? Un problema politico non epidemiologico”.

Anche Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie Infettive dell’Ospedale Policlinico San Martino di Genova, è favorevole al ritorno graduale alla normalità, abbandonando le mascherine all’aperto e anche l’obbligo di Green Pass. E’, infatti, ormai convinto che si debba convivere con il covid che ormai è diventato endemico.

Potrebbe anche interessarti