METEO/ Irruzione fredda in arrivo: rischio grandinate in Campania poi la svolta

Terminata la parentesi del freddo russo anche le giornate soleggiate sembrano avere i giorni contati: stando alle previsioni meteo una nuova irruzione fredda colpirà il nostro Paese scatenando temporali, venti forti e qualche nevicata nelle Regioni del Centro-Sud. Si tratterà, tuttavia, di una situazione momentanea in quanto l’arrivo di un mega anticiclone riporterà condizioni stabili su tutta l’Italia.

Meteo, irruzione fredda in arrivo: maltempo al Centro-Sud

Stando alle previsioni del meteorologo Marco Castelli de ‘Il meteo’, dopo il weekend del 5 e 6 febbraio trascorso all’insegna dell’instabilità, l’inizio della prossima settimana sarà caratterizzato dall’arrivo di un vortice di bassa pressione proveniente dai Balcani, alimentato da aria molto fredda.

Si prevedono, dunque, temporali e persino grandinate soprattutto su Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Calabria e Sicilia tirrenica. Le precipitazioni saranno accompagnate da forti raffiche di vento che accentueranno ancor di più il freddo causato dal calo delle temperature. Non è escluso il ritorno della neve sull’Appennino centro-meridionale e sulle Alpi di confine.

Già da martedì 8 febbraio è previsto un progressivo miglioramento del quadro climatico con il ritorno dell’alta pressione. Tornerà il sole e le temperature saranno meno rigide. Le zone settentrionali, tuttavia, soprattutto in mattinata, potrebbero essere colpite da fitte nebbie.

Il vero inverno dovrebbe arrivare la settimana successiva proprio a ridosso della festività di San Valentino. Vista la distanza temporale, per confermare la tendenza, bisognerà attendere nuovi aggiornamenti.

 

Potrebbe anche interessarti