Sanremo, record di ascolti per la serata cover: 60% di share, Ranieri e Nek omaggiano Pino Daniele

sanremo ascolti coverContinuano a salire gli ascolti del Festival di Sanremo. La quarta serata, quella dedicata alle cover, ha fatto registrare il 60.5% di share ed è stata seguita da 11.378.000 milioni di spettatori, un vero record. Numeri di gran lunga superiori alla precedente edizione dove la quarta serata aveva totalizzato appena 7.880.000 spettatori, con il 44,7% di share (15 punti percentuali in meno).

SANREMO, RECORD DI ASCOLTI PER LA SERATA COVER

La prima parte della serata di ieri, dalle 21.29 alle 23.39, è stata seguita da 14.731.000 spettatori con il 59,2% di share. La seconda (con la proclamazione del vincitore della gara cover e la classifica generale), dalle 23.44 all’1.41, da 7.543.000 spettatori con il 63,5% di share. Sono piaciuti al pubblico i duetti, una grande spettacolo che ha visto i 25 cantanti in gara interpretare le canzoni degli anni ’60/70/80/90 con ospiti d’eccezione. Presenti sul palco Jovanotti, la Bertè, Arisa, Malika Ayane, Mannoia, Nek, solo per citarne alcuni. Erano 27 anni che non si registrava uno share medio così alto (l’edizione del 1995 condotta da Pippo Baudo con Anna Falchi e Claudia Koll ottenne il 65,80%). Il picco di ascolti della serata delle cover di Sanremo avviene durante l’esibizioni di Lauro con Loredana Bertè quando il cantante la ringrazia con una struggente lettera: 16.388.000 con il 61.79% di share alle 22.15.

Tra i duetti spicca il ricordo di Pino Daniele fatto da Massimo Ranieri e Nek. I due hanno cantato ‘Anna verrà’. Amadeus gli ha presentati così:

La grandezza poetica di Pino Daniele nel 1989, ci ha regalato un ritratto struggente di Anna Magnani che raccontava nella sua canzone la sintesi della sua umanità. Questa sera un altro simbolo amatissimo di Napoli che con lei ha recitato, ci regala insieme ad una grande voce, questa meravigliosa canzone di Pino“.

Potrebbe anche interessarti