L’Usb Campania piange Totore: “Un guerriero della piazza, sempre accanto ai disoccupati”

usb campania totoreAddio a Salvatore Prezioso. È un comunicato della pagina Facebook Le lavoratrici e i lavoratori della Manutenzione Stradale ad annunciarne il decesso dell’uomo da anni impegnato accanto ai suoi colleghi per i giusti diritti sul posto di lavoro. Una morte che spiazza tutti e che spinge il sindacato Usb della Campania a ricordarlo in diversi post.

IL RICORDO DI TOTORE DA PARTE DELL’USB CAMPANIA

Abbiamo appreso della morte prematura del compagno Salvatore Landolfi detto (Totore Prezioso). Per chi ha condotto, vissuto e seguito gli ultimi 20 anni delle battaglie per il lavoro a Napoli e per chi è stato nei movimenti di lotta dei disoccupati organizzati la figura di Salvatore era una costante fissa e militante. Per oltre 20 anni Totore è stato in guerriero della piazza, un attivista sempre presente nei cortei, nelle occupazioni, negli scontri e in tutte le forme di mobilitazione che i disoccupati di questa città hanno messo in campo. Totore ha avuto una vita dura e difficile specie dopo la scomparsa, anche essa prematura, della sua compagna Rita, Totore ha subito arresti, repressione e persecuzioni giudiziarie di ogni tipo. Ma nulla e niente hanno piegato o modificato la sua volontà di lotta e la dignità che ha caratterizzato la sua figura. Le lavoratrici e i lavoratori della Manutenzione Stradale Regionale aderenti all’Unione Sindacale di Base, con commozione, salutano Salvatore Prezioso ed esprimono le loro condoglianze per la morte di Salvatore“.

I funerali, come roso noto dai sindacalisti, si terranno domani 12 marzo alle ore 10.30 presso la Chiesa SS. Addolorata stadera in Via Cupa del Principe N- 38 (Napoli).

Potrebbe anche interessarti