Francesco Paolantoni in sedia a rotelle racconta l’incidente: “Sono scivolato in una buca con lo scooter”

Francesco Paolantoni, intervenuto a ‘Domenica In’, ha parlato dell’incidente che gli ha procurato la frattura di tibia, perone e malleolo. Il comico napoletano, in sedia a rotelle, è ancora in fase di ripresa dopo l’intervento effettuato.

Francesco Paolantoni parla dell’incidente: “Una frattura importante”

Giunto in studio in sedia a rotelle, con l’aiuto di Stefano De Martino, Paolantoni si è rivolto alla conduttrice Mara Venier dicendo ironicamente: “L’ho fatto in tuo omaggio. Mi sono buttato sotto a una macchina, per fare come te. Modestamente mi sono fatto più male”.

Lo scorso febbraio, a seguito del ricovero in ospedale, aveva tranquillizzato i suoi follower sulle sue condizioni di salute. A circa un mese dall’incidente ha spiegato: “Ho questo vizio di buttarmi a capofitto dai trampolini, con gli sci. In questo caso sono caduto come un cretino da solo. Con lo scooter sono scivolato in una classica buca napoletana. Mi sono fatto una frattura importante, scomposta che ha coinvolto tibia, perone e malleolo. Ho 11 viti. Mi sono operato. Ringrazio il Cto di Napoli, sono straordinari veramente”.

Quanto alla sua partecipazione alle puntate di ‘Stasera tutto è possibile’ ha chiarito: “Abbiamo registrato tutto appena in tempo”. Per lo spettacolo teatrale ‘Che coppia noi tre’, con Stefano De Martino e Biagio Izzo, ha rassicurato: “Lo faremo. A volte è più divertente, funziona di più. Mi buttano da una parte all’altra sulla sedia a rotelle. Faccio più tenerezza”.

Potrebbe anche interessarti