Festeggiano il compleanno di un morto al cimitero: torta e spumante vicino alle tombe

Una festa di compleanno vera e propria con tanto di torta e spumante. Una tavola imbandita per l’occasione, parenti e foto. Ma la location è quella di un cimitero, vicino ai loculi, per festeggiare una defunta.

Compleanno al cimitero: la denuncia

E’ quello che è accaduto nel Napoletano ed è stato denunciato al consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli: “Francesco, una festa con tanto di torta e spumante in un cimitero?!’? Ma il rispetto per un luogo di sofferenza e raccoglimento e i rispetto per gli altri dove sono finiti?“.

Del resto non è la prima volta che accade un episodio del genere. Nel gennaio del 2021 fu denunciato, sempre al consigliere Borrelli, un video su Tik Tok di uno show neomelodico allestito sempre in un cimitero.

Non era la prima volta

E sempre nel dicembre precedente gli amici del baby- rapinatore Luigi Caiafa festeggiarono il 18esimo compleanno del ragazzo, morto durante un tentativo di rapina, al cimitero con assembramenti, cori e fumogeni. “Questa stessa gente è poi quella che chiede rispetto per i morti ma dovrebbero ricordarsene prima loro“, furono le parole del Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e del conduttore radiofonico de “La Radiazza” Gianni Simioli.

Clicca qui per vedere il video!

Potrebbe anche interessarti