Nuovi disagi nei trasporti il 28 aprile, sciopero di 4 ore: le fasce garantite

sciopero 28 aprileSi fermano nuovamente metro e treni Eav. Questa volta non per guasti o mancanza di personale ma per uno sciopero di quattro ore indetto da alcune sigle sindacali per la giornata di giovedì 28 aprile. Come sempre sono garantite alcune fasce orarie. Il precedente si era avuto il 25 febbraio. Di seguito il comunicato dell’Anm e dell’Eav, con orari dello sciopero diversi.

SCIOPERO 4 ORE ANM PER IL 28 APRILE

Anm informa che giovedì 28 Aprile l’Organizzazione Sindacale CONFAIL FAISA ha proclamato una seconda azione di sciopero di 4 ore, dalle ore 11.00 alle ore 15.00. L’eventuale interruzione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:
Funicolari: Chiaia, Centrale, Montesanto e Mergellina ultima corsa del mattino garantita alle ore 10.40. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle ore 15.20.
Metro Linea 1: ultima corsa del mattino garantita da Piscinola alle ore 10.26 e da Garibaldi alle ore 10.24. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola alle ore 15.48 e da Garibaldi alle ore 16.28.
Linee di Superficie: (tram, bus, filobus) stop al servizio dalle ore 11:00 alle ore 15:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima l’inizio dello sciopero per riprendere circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Motivazioni dello sciopero: Rinnovo del C.C.N.L. di categoria scaduto nel 2017. Maggiore sicurezza sul lavoro anche alla luce delle inedite problematiche introdotte dalla pandemia tuttora in corso e conseguente riorganizzazione del lavoro.

IL COMUNICATO EAV

Per il 28 aprile 2022 sono state proclamate dalle OO.SS. delle azioni di sciopero di4 ore, dalle ore 18:00 alle ore 22:00, aventi le seguenti motivazioni:
– O.S. CONF.A.I.L.: adesione a sciopero nazionale di 4 ore dalle ore 18:00 alle ore 22:00;
– OO.SS. FILT CGIL e UGL: sciopero aziendale di 4 ore dalle ore 18:00 alle ore 22:00 per “Problematiche Centrale
Operativa Linee Flegree”;
– O.S. USB: sciopero aziendale di 4 ore dalle ore 18:00 alle ore 22:00 per “utilizzo del personale inidoneo
controlleria sui treni, gestione personale linee Flegree, turni dirigenti linee Flegree, personale linee Suburbane Benevento-Cancello-Napoli, mancata manutenzione treni”.

Di seguito le ultime e le prime partenze garantitein relazione alle diverse fasce di garanzia:

Linee Vesuviane- ULTIME PARTENZE GARANTITE PRIMA DELLO SCIOPERO
da Napoli per
Sorrento 17:36 – Sarno 17:40 – Baiano 17:38 – Poggiomarino 17:23 – Torre d Greco via C.D. 17:50

per Napoli da
Sorrento 17:36 – Sarno 17:22 – Baiano 17:44 – Poggiomarino 17:16 – Torre d Greco via C.D. 17:49

Linee Flegree- ULTIME PARTENZE GARANTITE PRIMA DELLO SCIOPERO
da Montesanto per Torregaveta ore 17:41 – da Torregaveta per Montesanto ore 17:54 – da Montesanto per Licola ore 17:36
– da Licola per Montesanto ore 17:56
Linee Flegree- PRIME PARTENZE DOPO LO SCIOPERO:
da Licola per Montesanto ore 22:07 con autobus sostitutivo – ferma a Quarto e a Montesanto
da Montesanto per Fuorigrotta ore 22:41 – da Torregaveta per Fuorigrotta ore 22:25

Linee Suburbane- ULTIME PARTENZE GARANTITE PRIMA DELLO SCIOPERO
Da Napoli per
Benevento ore 16:26* – Piedimonte ore 17:20**

Per Napoli da Benevento ore 18:49 (garantita in caso di sciopero)* – Piedimonte ore 17:21
Inoltre, verranno effettuate le seguenti partenze in quanto garantite in caso di sciopero
– Da Napoli per Piedimonte treno 7878 delle ore 20:30
* Il servizio ferroviario sulla linea Napoli-Benevento è sospeso dal 08/03/2021 e sostituito da bus della società
A.M. Autoservizi Meridionali.
** Dal 23 aprile fino al 5 maggio il treno 7870 delle ore 17:20 da Napoli per Piedimonte è soppresso e sostituito
da bus AIR SPA.

Linea Metro – Piscinola – Aversa – ULTIME PARTENZE GARANTITE PRIMA DELLO SCIOPERO
da Aversa per Piscinola 19:30 – da Piscinola per Aversa 19:45

Potrebbe anche interessarti