Il mare della Campania è stupendo, le Bandiere Blu 2022 sono 18: le località premiate

Spiaggia di Cala Bianca – Marina di Camerota

Sono 210 i Comuni italiani insigniti del riconoscimento di Bandiere Blu nel 2022: la Campania ne detiene ben 18, con una new entry e due uscite, piazzandosi al secondo posto tra le Regioni con il mare più bello d’Italia. Ad annunciarlo è la FEE, Foundation for Environmental Education, nel corso della conferenza con i sindaci dei territori vincitori.

Bandiere Blu 2022: una new entry in Campania

I Comuni italiani premiati sono 9 in più rispetto allo scorso anno e fra i 14 nuovi ingressi c’è quello di Ispani, in Campania. San Mauro Cilento e Sapri, sempre nel territorio campano, non sono stati invece confermati. Sono, dunque, 18 in totale le Bandiere Blu della nostra Regione.

Tra i nuovi Comuni d’Italia che hanno ottenuto il riconoscimento ci sono anche: Alba Adriatica (Abruzzo); Caulonia e isola di Capo Rizzuto (Calabria); Riccione e San Mauro Pascoli (Emilia Romagna); Porto Recanati (Marche); Cannobio (Piemonte); Castro, Rodi Garganico e Ugento (Puglia); Budoni (Sardegna); Furci Siculo (Sicilia); Pietrasanta (Toscana).

Si tratta di arenili che si distinguono non solo per la qualità delle acque ma anche per la qualità dei servizi e degli standard di sostenibilità raggiunti. La Campania si aggiudica ancora una volta il secondo posto con 18 Bandiere Blu, al pari di Toscana e Puglia, collocandosi subito dopo la Liguria che conferma 32 località.

Le Bandiere Blu attualmente vigenti in Campania, tra le province di Napoli e Salerno, sono le seguenti:

  • Anacapri – Faro/Punta Carena, Gradola/Grotta Azzurra;
  • Massa Lubrense – Baia delle Sirene, Marina del Cantone, Marina di Puolo, Recommone;
  • Vico Equense – Bikini, Scrajo Mare,Marina di Vico/Marina di Seiano Ovest Porto, Capa La Gala;
  • Sorrento – San Francesco/Marina Grande, Riviera di Massa;
  • Piano di Sorrento – Marina di Cassano;
  • Montecorice – Baia Arena, Spiaggia Capitello, Spiaggia Agnone, San Nicola;
  • Capaccio – Licinella, Varolato/La Laura/Casina D’Amato, Torre di Paestum/Foce Acqua dei Ranci;
  • Agropoli – Spiaggia Libera Porto, Lungomare San Marco, Torre San Marco, Trentova;
  • Pisciotta – Ficaiola/Torraca/Gabella, Pietracciaio/Fosso della Marina/Marina Acquabianca;
  • Casal Velino – Dominella/Torre, Lungomare/Isola;
  • Centola – Palinuro (Porto/Dune e Saline), Marinella;
  • Vibonati – Santa Maria Le Piane, Torre Villammare, Oliveto;
  • Pollica – Acciaroli, Pioppi;
  • Positano – Spiaggia Grande, Spiaggia Arienzo, Spiaggia Fornillo;
  • Castellabate – Lago Tresino, Marina Piccola, Pozzillo/San Marco, Punta Inferno, Baia Ogliastro;
  • Ascea – Piana di Velia, Torre del Telegrafo, Marina di Ascea;
  • Marina di Camerota – Cala Bianca;
  • Ispani.

Potrebbe anche interessarti