De Luca: “Salvini si è tagliato la barba, effetto capitone. Tutta la pappagorgia è venuta fuori”

salvini barba de lucaDurante la consueta conferenza stampa del venerdì il governatore Vincenzo De Luca ha parlato dell’attuale situazione politica in vista delle prossime elezioni. Non poteva però mancare una frecciata rivolta a Matteo Salvini. Tra i due non scorre buon sangue e il presidente della Campania ha più volte fatto battute sul leader della Lega come quando parlò dei suoi occhiali, color pannolino di bimbo.

DE LUCA SULLA BARBA TAGLIATA DI SALVINI: “EFFETTO CAPITONE, DA CHI PRENDE CONSIGLIO?”

Ora invece De Luca punta al taglio di barba di Salvini. Queste le sue parole:

C’è stato un episodio rilassante in questi giorni che ha riguardato l’onorevole Salvini. Io lo porto nel cuore come una reliquia, è una persona anche gradevole sul piano dei rapporti umani. Il problema si pone quando parla di politica. Avrete notato che si è tagliato la barba, determinando sul piano estetico un effetto pinguino, tutta la pappagorgia è venuta fuori. Un effetto capitone, come si direbbe a Napoli, non so da chi prende consiglio sul piano estetico, su quello politico va a ruota libera. Almeno ci ha fatto sorridere per un istante, mi pare stia riparando all’errore fatto, dopo il 25 settembre ne vedremo delle belle. Speriamo di non avere un Parlamento di dilettanti allo sbaraglio. Sarebbe una tragedia avere un Parlamento inadeguato perché l’Italia dovrà affrontare momenti difficili“.

L’APPELLO AGLI ELETTORI

Poi lancia un appello rivolto agli elettori:

Mi auguro che venga fuori un Parlamento non nemico del Sud, c’è da essere preoccupati ma dipende molto dagli elettori, soprattutto da quelli meridionali. Se non riusciamo a difenderci noi per primi, sarà difficile che ci difendano altri sul piano nazionale“.


Segui Vesuviolive.it su:

Potrebbe anche interessarti