Mucca di cinque quintali finisce in un pozzo: lo spettacolare salvataggio dei Vigili del Fuoco

mucca pozzo
Il salvataggio della mucca – Foto vigili del fuoco

Una mucca caduta in un pozzo è stata salvata dai Vigili del Fuoco grazie a un salvataggio spettacolare. L’intervento è avvenuto ieri su un altopiano dell’Alta Irpinia, precisamente nella località Bagno della Regina, una zona pianeggiante destinata al pascolo. Come reso noto dai pompieri con video e foto, una mucca era finita in un pozzo profondo quindici metri ma ora è tornata a pascolare.

Mucca cade in un pozzo: salvata dai Vigili del Fuoco

Immediatamente era scattata la richiesta di aiuto da parte dell’allevatore proprietario della mucca. Sul posto sono così arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Montella (in provincia di Avellino). Dopo molte ore di lavoro e solo grazie ad uno speciale argano inviato dal Comando provinciale di Avellino, il bovino, dal peso di cinque quintali, è stato imbracato e riportato in superficie sano e salvo. Le operazioni infatti erano rese difficile dalla stazza dell’animale e dalle dimensioni ristrette del pozzo. Tutto però è finito per il meglio. Dopo aver verificato le condizioni della mucca e averlo ripulito dal fango, l’animale è tornato al pascolo. L’allevatore ha poi ringraziato i vigili del fuoco per il lavoro svolto.

La foto dei Vigili del Fuoco del pozzo

I precedenti

Non è la prima volta che mucche cadono in pozzi o in luoghi impervi. Soltanto qualche giorno fa i vigili del fuoco di Varese avevano tratto in salvo una mucca che era scivolata all’interno della piscina di un’abitazione a Porto Valtravaglia. L’animale, forse per la sete o per il caldo, si era infilato nel terreno dell’abitazione sulla sponda varesina del Lago Maggiore. Anche in questo caso erano stati i vigili del fuoco a salvarlo. Il 14 agosto invece una mucca era caduta in un crepaccio in provincia di Vincenza. Solo un elicottero dei vigili del fuoco ha permesso di recuperare l’animale. Anni fa una carcassa di una mucca era stata pescata nel porto di Portici.


Potrebbe anche interessarti