Battipaglia, anziano ucciso e investito da un’auto mentre si trovava sul marciapiedi

battipaglia anziano investito
Ambulanza in corso – foto di repertorio

È morto l’anziano di 77 anni che era stato investito mentre camminava su un marciapiedi. L’episodio era avvenuto lo scorso 2 settembre in via Ricasoli a Battipaglia (nel salernitano) e dopo una settimana di agonia l’uomo ha perso la vita.

Battipaglia, anziano investito e ucciso mentre camminava sul marciapiedi

Come reso noto dalle agenzie di stampa, un 21enne del posto a bordo della sua utilitaria ha perso il controllo del veicolo, forse per un colpo di sonno, e ha investito l’anziano. Il conducente è finito sul marciapiedi e ha travolto l’uomo. Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi e il 21enne si è fermato per prestare soccorso. L’anziano era stato traferito all’ospedale S. Maria della Speranza di Battipaglia dove le sue condizioni da subito erano apparse gravi. Ieri sera il decesso.

La vettura su cui viaggiava il giovane è stata sequestrata. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Radiomobile di Battipaglia che stanno accertando la dinamica dell’accaduto vedendo anche se ci sono telecamere nella zona. L’incidente era avvenuto verso le 7 di mattina.

Sempre più incidenti

Nell’ultimo periodo sono aumentati i casi di persone che vengono investite mentre passeggiano. A giugno in rete era finito un filmato in cui vedeva un furgone bianco che, tra Volla e Cercola, in provincia di Napoli, circolava correndo tra le strade. Il suo obiettivo era investire volontariamente i pedoni, proprio come è possibile vedere in alcuni videogiochi. La denuncia era stata fatta dal consigliere Francesco Emilio Borrelli che aveva messo in guardia anziani e bambini. Sempre sui social era invece finito il filmato di una presunta truffa ai danni dei conducenti. Alcune persone, approfittando del rosso del semaforo, fingono di essere state investite. L’autista scende dalla vettura pensando di averlo investito e per evitare il peggio consegna dei contanti all’uomo che così facendo gli estorce del denaro.


Potrebbe anche interessarti