Maltempo e strade allagate, negoziante di Ischia va a votare in canoa per protesta

canoa ischia
foto fb Michele Schiano

Sta facendo il giro del web la foto del negoziante di Ischia che ha preso la canoa e si è messo a remare per le strade allegate dell’isola. In poco tempo i suoi video e i suoi post sono diventati virali. Un gesto che è stato fatto per sollevare il problema degli allagamenti a Lacco Amano che negli ultimi tempi sono sempre più frequenti.

Maltempo a Ischia, negoziante va a votare in canoa

A finire sott’acqua sono le strade principali dell’isola come quella che porta al prestigioso hotel Regina Isabella. L’acqua ha ricoperto questa mattina corso Angelo Rizzoli di ben 40 cm e per questo Michele Schiano, proprietario di un
negozio su corso Rizzoli, ha voluto manifestare il suo disappunto. Come già fece qualche anno fa, ha preso la sua canoa e ha percorso un lungo tratto della strada con il suo particolare mezzo.

Intervistato dall’Ansa ha poi dichiarato:

Un gesto che giù ho fato in passato ma passano gli anni e non si trova una soluzione. Oggi devo tenere chiuso il
mio negozio che è allagato ma ci sono disagi per le persone anziane, per i bambini ed anche per quelli che devono andare a votare. E pensare che c’è il mare a meno di due metri di distanza“.

In un filmato invece mostra lui in canoa mentre attraversa le strade e salva un cagnolino intrappolato in un’auto:

È possibile andare in canoa a Lacco Ameno per attraversare il mio negozio? È assurdo direi. Guardate un po’. Vi prego condividete, i miei negozi sono completamente allagati e avevo mia nonna che doveva andare a fare una visita“.


Allerta meteo in Campania

Intanto l’allerta meteo in vigore in Campania è stata prorogata fino alle 23.59 di domani. La situazione più critica si registra nel Casertano e la Protezione Civile ha fatto un appello ai cittadini a limitare gli spostamenti. Strade allagate anche a Napoli.

Potrebbe anche interessarti