Gigi D’Alessio è ambasciatore della musica napoletana: esalta Napoli in tutto il mondo

gigi d'alessio ambasciatore musica
Gigi D’Alessio ambasciatore della musica napoletana

Gigi D’Alessio riceverà il premio Ambasciatori della musica napoletana, istituito dalla commissione Cultura del consiglio comunale di Napoli. Una scelta scaturita dall’enorme seguito dell’artista che soltanto lo scorso giugno ha intrattenuto l’Italia intera con il concerto dedicato ai 30 anni di carriera, trasmesso dalla Rai. Il riconoscimento sarà conferito al cantante giovedì 6 ottobre, nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino. A renderlo noto è La Repubblica.

Gigi D’Alessio riceve il premio Ambasciatori della musica napoletana

“Il rilancio della città passa per la musica ed è per questo che, per la nostra tradizione artistica, è stato indispensabile istituire un prestigioso riconoscimento rivolto agli artisti che si sono contraddistinti per aver traghettato la nostra cultura musicale in tutto il mondo. Tra questi Gigi D’Alessio, figlio della nostra città, che ha da poco festeggiato 30 anni di carriera” – ha annunciato il consigliere comunale Gennaro Demetrio Paipais.

“Altri autorevoli nomi dovranno ricevere il riconoscimento. Gli artisti che riceveranno il premio assumeranno l’impegno di avanzare in commissione cultura le proposte per rilanciare la città attraverso la musica. Napoli vanta un parterre di autorevoli musicisti che meritano un giusto riconoscimento” – ha concluso.

Gigi D’Alessio non solo ha portato la canzone napoletana in giro per il mondo ma, allo stesso tempo, ha esaltato le bellezze della sua città, facendola conoscere realmente a chi, attraverso i media, ne sente parlare soltanto in negativo. Ed è proprio quello che ha fatto per celebrare i suoi 30 anni di carriera: ha voluto cantare al suo popolo, in una piazza del Plebiscito gremita di persone, con un concerto che lui stesso ha definito “la grande festa di Napoli”.

Un vero e proprio successo per il celebre cantautore, che ha fatto il pieno di ascolti, ma anche per la sua città che non ha fatto soltanto da sfondo dell’evento ma si è rivelata la vera protagonista della serata. Oltre ad esaltarne le meraviglie, dal centro cittadino al Teatro San Carlo, Gigi ha voluto omaggiare anche le personalità hanno contribuito a portarla sul podio dell’arte, della musica e del calcio.


Potrebbe anche interessarti