L’ultimo saluto a Marcello Toscano: applausi e lacrime per il professore ucciso a coltellate

mugnano funerali toscano professore
A Mugnano i funerali del professor Toscano – Screen TGR Campania

Si sono svolti oggi, a Mugnano (in provincia di Napoli), i funerali di Marcello Toscano, il professore trovato morto nel cortile della scuola Marino Guarano di Melito. Una tragedia che ha sconvolto due comunità, unite nel dolore per l’ultimo saluto.

A Mugnano i funerali di Marcello Toscano, il professore ucciso

Nella giornata di ieri è stata effettuata l’autopsia e nel pomeriggio di oggi la salma è stata portata nella chiesa parrocchiale del Beato Nunzio Sulrpizio, in via Francesco Crispi, per il rito funebre. Alle esequie, svolte in forma privata, hanno preso parte i sindaci di Mugnano e Melito, Luigi Sarnataro e Luciano Mottola.

“Abbiamo bisogno di ricordare le nostre vittime perché ne resti viva la memoria ma anche la speranza. Poter credere che alla vita, nonostante tutto, venga riconosciuto il suo valore” – ha detto il parroco durante l’omelia stando a quanto rende noto Il Corriere del Mezzogiorno.

All’esterno della chiesa il feretro è stato accompagnato da un lungo applauso, tra le lacrime dei presenti che hanno voluto onorarlo per l’ultimo saluto. Intanto, i familiari della vittima hanno annunciato il desiderio di voler istituire, in sua memoria, una borsa di studio dedicata al tema della violenza e del bullismo. Nell’istituto dove si è consumata la tragedia, infatti, si erano già verificati diversi episodi di aggressione.

Il principale accusato dell’omicidio risulta essere il bidello della scuola. Il movente sembra legato a questioni economiche, probabilmente ad una somma di soldi che il docente avrebbe prestato all’indagato. Il delitto si sarebbe consumato all’interno di un magazzino dell’istituto dove sono state ritrovate tracce di sangue.


Potrebbe anche interessarti