Ad ottobre occhi al cielo: arriva l’eclissi parziale di sole e sarà visibile dall’Italia

Eclissi lunare
Foto di repertorio

Il mese di ottobre inizia nel modo migliore, se il clima resta mite e sopra la media stagionale, nei prossimi giorni assisteremo anche ad una eclissi parziale di Sole. Appuntamento da non perdere per il 25 del mese quando il fenomeno sarà ben visibile da ogni regione d’Italia.

A fine mese di ottobre arriva l’eclissi parziale di Sole

Come reso noto dall’Inaf, l’Istituto Nazionale di Astrofisica, la luna coprirà il sole per circa il 20%. Alla latitudine di Roma, l’eclissi inizierà alle 11,26 ora italiana e terminerà alle 13,21, con il 27% del diametro solare coperto, mentre nell’Italia settentrionale e meridionale lo spettacolo sarà rispettivamente anticipato e posticipato di alcuni minuti. Sempre l’Inaf raccomanda come guardare l’eclissi parziale di sole ed elenca i prossimi appuntamenti:

Dotatevi di occhiali o filtri certificati, ma se non avete nulla del genere non preoccupatevi: potete sempre usare uno scolapasta o costruire un telescopio solare per eclissi per usarlo anche in compagnia, condividendo lo spettacolo.

Proseguendo con gli eventi astronomici di questo mese, il 5 ottobre la Luna sarà in congiunzione con Saturno, visibile già al calar del Sole fino all’una del mattino del giorno dopo. L’8 invece sarà in congiunzione con Giove, visibile dopo il tramonto verso est. Da segnalare anche che nella notte tra il 14 ed il 15 ottobre Marte sarà in congiunzione con la Luna nella costellazione del Toro“.

Il cielo di ottobre sarà uno spettacolo non solo per quanto riguarda il sole. Oltre che Giove e Nettuno, potremmo ammirare anche Marte e Saturno mentre Urano si avvicina all’opposizione con il Sole. Tra pochi giorni invece non vedremo più Venere che ha illuminato i mesi estivi.

Torna l’ora solare

Ma non è l’unico appuntamento di fine ottobre. A fine mese torna in vigore l’ora solare con le lancette dell’orologio che dovranno essere spostate di un’ora indietro nella notte tra sabato 29 e domenica 30 ottobre.


Potrebbe anche interessarti