Ufo, tante segnalazioni a Napoli e in Campania. Gli esperti: “Sembra un disco volante”

avvistamenti ufo napoli campania
Avvistamenti ufo a Paestum

Per tutta l’estate si sono susseguite segnalazioni riguardanti strani avvistamenti nei cieli di presunti ufo, filmati e fotografati anche a Napoli e in Campania. Il Centro Ufologico Mediterraneo ha reso note le diverse testimonianze che saranno oggetto del grande convegno, a Fragneto Monforte, di questa mattina.

Avvistamenti ufo a Napoli e in Campania

Il Centro Ufologico ha raccolto un’ondata di segnalazioni provenienti da tutta Italia ma soprattutto da Napoli, Ischia, Bologna, Catania, Paestum, Montecorice, Livorno, Venezia e Roma. Alcuni degli avvistamenti, come comunicato dal presidente Angelo Carannante, sono ancora oggetto di indagini.

Tra le segnalazioni campane quella di un turista belga che, lo scorso 19 luglio, a Ischia, ha filmato dal terrazzo di un hotel un corpo misterioso, velocissimo, rosso fiammeggiante e sferico, che ha sorvolato anche le isole circostanti, arrivando fino all’altezza di Napoli.

Avvistamento Ischia

Nel centro partenopeo, invece, è stato segnalato il caso di un oggetto lampeggiante bianco, a bassa quota, ripreso da due testimoni che si trovavano all’interno della loro automobile. Uno di loro avrebbe escluso categoricamente l’ipotesi della presenza di un drone, conoscendo molto bene lo strumento.

A Baia Arena, nel Salernitano, un turista ha filmato un oggetto volante abbastanza grande, di colore bianco-grigiastro, dalla forma di uovo orizzontale, che sembrava volare seguendo il perimetro della costa. Ancora in provincia di Salerno, stavolta a Paestum, un giornalista ha fotografato all’orizzonte quello che stando agli esperti del Centro Ufologico “all’apparenza è un vero e proprio disco volante, con cupola, che nell’arrivare ha lasciato tanto di scia e poi ha ruotato la sua posizione, infine scomparendo”.

Lo scorso ottobre, ancora dalla Campania, erano giunte diverse segnalazioni riguardanti la comparsa del cosiddetto ufo triangolare, particolarmente luminoso, in particolare nelle vicinanze del Vesuvio.


Potrebbe anche interessarti