Torre del Greco, mazze e pietre contro tifosi rivali: 5 tifosi arrestati

turris 5 tifosi arrestati
turris 5 tifosi arrestati

Turris 5 tifosi arrestati. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Torre del Greco, nell’ambito dei servizi predisposti per l’ordine e la sicurezza pubblica in occasione dell’incontro di calcio Turris-Latina, al termine della partita, nel transitare nei pressi del casello autostradale di Torre del Greco, hanno notato tre uomini travisati che, brandendo dei bastoni di legno, erano in attesa del pullman dei tifosi ospiti.

Turris 5 tifosi arrestati: agguato contro gli ospiti

I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati trovandoli in possesso di quattro mazze della lunghezza di 33 cm di cui una ferrata. Ancora, gli operatori del IV Reparto Mobile, mentre stavano scortando il mezzo dei tifosi pontini, giunti all’altezza dello svincolo autostradale “Ponticelli-Barra”, hanno notato un gruppo di tifosi locali travisati che hanno cominciato a lanciare oggetti verso il pullman della tifoseria ospite ma, con il supporto degli agenti del Commissariato, due di essi sono stati bloccati e trovati in possesso di tre pietre.

Due 25enni con precedenti di polizia e un 21enne sono stati arrestati per possesso di mazze in occasione di manifestazioni sportive, mentre un 42enne con precedenti di polizia e un 24enne sono stati arrestati per lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive.

L’incontro del campionato di calcio di serie C si è disputato ieri pomeriggio allo stadio Liguori di Torre del Greco (Napoli) contro il Latina e conclusosi in parità (2-2).


Potrebbe anche interessarti