Meteo di Natale, farà caldo fino a Capodanno: oltre 20 gradi, sembrerà di stare a maggio

meteo natale capodanno
Meteo di Natale e Capodanno

Le previsioni meteo per le feste di Natale segnalano l’ennesima anomalia climatica sul fronte termico che potrebbe segnare anche la settimana di Capodanno: l’arrivo dell’anticiclone natalizio, di stampo africano, prenderà ulteriormente energia, raggiungendo il suo culmine proprio intorno alla giornata del 25. Le temperature continueranno a salire dando quasi l’impressione di essere nel mese di maggio.

Meteo di Natale e Capodanno: arriva l’anticiclone africano

L’anticiclone di Natale, proveniente dal caldo continente africano, sarà responsabile di vere e proprie anomalie climatiche su alcune zone d’Italia, in particolare al Sud e sulle Isole Maggiori. Qui prenderanno il sopravvento masse d’aria calda e schiarite assolate con temperature che, in diverse città, potrebbero sfiorare anche i 25 gradi.

Un quadro caratterizzato da sole e stabilità che dovrebbe accompagnarci almeno fino al 29/30 dicembre e che potrebbe rivelarsi addirittura fin troppo caldo per la stagione. Su molte aree del Centro e del Nord, invece, dovrebbe persistere un cuscino d’aria più fredda con aria mite e molto umida.

La bolla africana raggiungerà il suo culmine nelle giornate di Natale e Santo Stefano per poi arrestare la sua corsa verso San Silvestro e Capodanno quando si assisterà ad un possibile e temporaneo cedimento dell’alta pressione. Il bel tempo sarà ancora prevalente ma il Nord inizierà ad essere interessato da qualche insidia.

Proprio a cavallo tra il 31 dicembre e il 1 gennaio, infatti, le Regioni Settentrionali potrebbero essere interessate da una nuova fase di maltempo che soltanto nei giorni successivi potrebbe estendersi sul resto d’Italia. Vista la distanza temporale si attendono ulteriori aggiornamenti.


Potrebbe anche interessarti