“Il nostro Generale”, la serie tv su dalla Chiesa e le Brigate Rosse: trama e date delle puntate

Il nostro generale
Il nostro generale

Il nostro Generale. Parte lunedì 9 gennaio la serie che racconta la storia del Nucleo speciale antiterrorismo creato da Carlo Alberto dalla Chiesa, interpretato da Sergio Castellitto.

Il nostro Generale: la serie tv

Otto puntate che andranno in onda in prima serata su Rai1 lunedì 9 e martedì 10, lunedì 16 e martedì 17 gennaio. La serie ricostruisce sia la guerra in difesa della democrazia da parte delle Brigate Rosse, sia le vicende personali e familiari dei protagonisti. Si avvale della consulenza storica del giornalista Giovanni Bianconi e del coinvolgimento, in produzione, dei familiari di dalla Chiesa, di alcuni dei veri membri del Nucleo speciale antiterrorismo e di alcuni dei magistrati. Si racconterà anche la storia privata del generale Dalla Chiesa, come la prima moglie Dora Fabbo, morta prematuramente, i figli Nando, Rita e Simona, i nipotini, la giovane seconda moglie Emanuela Setti Carraro, che morirà insieme a lui a Palermo. Nel cast partecipano anche Ninni Bruschetta (nel ruolo di Tommaso Buscetta) e Enrico Lo Verso (nel ruolo di Pio La Torre).

La trama

La narrazione parte nel 1973, quando il Generale dalla Chiesa viene trasferito da Palermo, dove era impegnato nella lotta alla mafia, a Torino. Qui è dove le Brigate Rosse stanno iniziando a rivendicare le loro prime azioni di propaganda armata: grazie al generale nasce il Nucleo speciale antiterrorismo, un gruppo scelto di uomini, tutti giovanissimi, fortemente specializzato e capace di muoversi negli ambienti vicini ai brigatisti.

Il nostro Generale è una serie di Lucio Pellegrini, con Antonio Folletto e con Teresa Saponangelo nel ruolo di Dora dalla Chiesa, è prodotta da Simona Ercolani, per la regia di Lucio Pellegrini e di Andrea Jublin ed è scritta da Monica Zapelli e Peppe Fiore, scrittore e sceneggiatore napoletano.


Potrebbe anche interessarti