Ambulanza ostacolata in Galleria mentre trasporta un codice giallo. “Siamo senza speranza”

Ambulanza ostacolata
Ambulanza ostacolata

Ambulanza ostacolata nella sua corsa mentre trasporta un codice giallo in ospedale. E’ accaduto a Napoli nella Galleria Laziale. A denunciare il fatto con un video la pagina Facebook “Nessuno Tocchi Ippocrate” dell’omonima associazione.

Ambulanza ostacolata. Nessuno Tocchi Ippocrate

Di seguito la denuncia dell’associazione. “Il signore nel video percorre la Galleria Laziale a Napoli a bordo della sua vespa sulla corsia riservata ai mezzi PUBBLICI a 40 km/h mentre un nostro mezzo di soccorso 118 (postazione Piazza del Gesù) si sta dirigendo verso un codice giallo con lampeggianti e sirena! Naturalmente lui se ne infischia alla grande! La mentalità non cambierà mai! Siamo senza speranza. Succede oggi alle 17.20 (per la polizia municipale nel caso si volesse risalire al centauro)”. 

La segnalazione di Francesco Emilio Borrelli

A ribaltare sui social la denuncia è il deputato di Europa Verdi-Sinistra, Francesco Emilio Borrelli che scrive così: “Abbiamo segnalato l’episodio alla Polizia Municipale chiedendo che il centauro incivile venga identificato e sanzionato. È tempo di prevedere nuove normative e di avere la mano più pesante contro chi non rispetta nulla e nessuno e crede di vivere nell’anarchia.”

Ambulanza ostacolata nella sua corsa. E’ successo già

Un caso simili è accaduto sempre a Napoli nel mese di giugno. Matrimonio con Ferrari ostacola ambulanza. Succede a vico Santa Maria della Purità a Napoli, l’ambulanza del 118 di piazza del Gesù si trova ostacolata da una ‘sontuosa’ cerimonia organizzata cono tanto di Ferrari in bella mostra. Fortunatamente il paziente che attendeva il mezzo di soccorso aveva solo una frattura di femore (codice giallo). Non ostacolateci mai”


Potrebbe anche interessarti