Napoli. Bimbo armato di pezza pulisce la stazione della metro

metro

La foto-segnalazione pubblicata da Road Tv Italia, mostra un bambino, di circa dieci anni, con in mano una pezza bianca, usata per pulire il vetro dell’uscita della stazione della metropolitana di Toledo.

I volontari del progetto Bike Sharing sono andati a via Toledo per pulire le ciclostazioni installate a ridosso della metro, soprattutto quelle imbrattate di scritte. Il bambino della foto era lì, stava andando a zonzo con i compagni come ogni giorno. I bambini hanno visto i volontari all’opera che gli hanno chiesto se avevano voglia di dare una mano. Così armati di pezze si sono messi al lavoro. Hanno prima pulito le ciclostazioni dalle scritte e poi hanno ripulito anche quelle sul vetro della stazione della metro.

Questa foto testimonia che i napoletani non sono tutti incivili, ma che ai napoletani manca la fiducia di credere nelle proprie capacità e nella propria città. Bisogna dare fiducia a Napoli e non utilizzarla solo come valvola di sfogo o come giustificazione della profonda crisi che sta attraversando l’Italia. E questo è rivolto soprattutto alle istituzioni che devono dare il buon’esempio, trasmettendo ai cittadini il valore e il rispetto per il proprio patrimonio. E come afferma Giuliana Gugliotti di Road Tv Italia, “Napoli non sarà perfetta. Però non è seconda a nessuno“.

Potrebbe anche interessarti