Gerard Depardieu elogia Partenope: “L’Italia inizia da Napoli”

Gerard Depardieu

Durante la manifestazione dell’evento ‘Le Eccellenze Campane a Parigi’, promosso dalla Regione Campania, oltre alla degustazione dei piatti tipici, semplici e genuini che hanno incantato anche gli eleganti palati francesi con vini, pasta, mozzarella di bufala, legumi, pomodori e pelati,  frutta secca, taralli, olio, formaggi e dolci, un’altra nota positiva è da attribuire alla presenza di Gerard Depardieu, che oltre ad assaggiare i sapori della nostra terra, ha speso parole d’amore per la città di Napoli.

Il grande attore e produttore francese, a colloquio con Fulvio Martusciello, consigliere del presidente Stefano Caldoro, delegato alle attività produttive e Sviluppo economico della Regione Campania ha dichiarato: “La Campania è unica e impareggiabile. Per me l’Italia inizia da Napoli!”

Vere e proprie parole d’amore quelle di Gerard Depardieu, note stonate invece per chi Napoli vorrebbe tenerla fuori dall’Italia, sottovalutando le risorse della città. Doveva pensarci un francese a dichiarare una cosa simile, perché è evidente che gli italiani sono troppo occupati a negare le evidenze positive della città partenopea ma sono subito pronti a scattare sull’attenti quando si tratta di puntare il dito per emergenza rifiuti e raccolta differenziata.

Il Bel Paese, che a dirla tutta vive una condizione che di bello non ha proprio nulla, potrebbe provare a ripartire da Napoli proprio come suggerisce Depardieu, tanto da perderci ormai non ha più nulla se non l’orgoglio da mettere da parte per ammettere che Napoli più che una piaga per l’Italia, potrebbe essere una grande risorsa per la salvezza.

Potrebbe anche interessarti