Forte scossa di terremoto nel Vesuviano, ore 18.10

terremotoUna fortissima scossa di terremoto è stata avvertita a Napoli e nei paesi del Vesuviano intorno alle 18.10. Il tutto ha generato panico tra i cittadini, che si sono riversati in strada. Centinaia le chiamate ai vigili delle fuoco.

L’epicentro del terremoto è in Molise. A Gubbio la terra ha tremato per tutta la notte, in Campania la scossa è arrivata al picco massimo di 2.8 magnitudo stando ai primi rilevamenti. Lievi e piccoli danni sono stati rilevati in alcune zone della Campania

Sebbene ci siano stati lievi danni a cose, il bilancio delle vittime continua a salire.

Secondo le ultime notizie, il terremoto non è stato avvertito in Molise e Campania, ma anche nel Lazio.

A Gubbio, in Umbria, il picco ha raggiunto i 3,3 di magnitudo.

terremoto

Sai cosa fare in caso di ulteriori scosse di terremoto?

Questa notte altre scosse di assestamento, nel Matese si dorme in macchina

A fare delle previsioni per le prossime ore ci pensa l’esperto Enzo Boschi che parla in maniera chiara

Il terremoto in Campania fa spuntare come funghi i razzisti d’Italia. Sui social network impazzano frasi anti Napoli

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più