Cucinotta: “Napoletani geniali in tutto. Faccio parte del Regno delle Due Sicilie”

Mariagrazia Cucinotta

Siciliana dal piglio deciso. Meridionale nel cuore e soprattutto nella sua bellezza, che ha portato in giro per tutto il mondo con eleganza e garbo. Mi piace perché è attenta e scrupolosa. Nulla è lasciato al caso quando hai a che fare con lei“. È come descrive l’attrice Maria Grazia Cucinotta, Diego di Flora per Napoli Magazine.

Il giornalista l’ha incontrata al Convento di San Domenico Maggiore a Napoli, durante la presentazione del libro e del documentario di Rossana Cingolani dedicato a Chiara Vigo, l’ultimo maestro di Bisso.

Alla domanda sul perché è stata scelta anche Napoli per la presentazione del libro, Maria Grazia Cucinotta ha risposto: “Perché Napoli è magica, è ricca culturalmente e sa accogliere questo tipo di ricchezza. Perché la gente riconosce il valore dell’artigianato e te ne accorgi in questo splendido posto dove ci troviamo, siamo circondati dall’arte e da opere meravigliose e vedi il vero ingegno. I napoletani sono geniali in tutto, loro riescono a tirare dal nulla l’oro: l’oro di Napoli.

Io faccio parte sempre del Regno delle due Sicilie – ha continuato l’attrice – e quindi riconosco questa terra come quella che mi ha visto nascere, un napoletano mi ha regalato una seconda vita (Massimo Troisi con il film ‘Il Postino’), la vita della Cucinotta, m’ha ridato un’identità e quindi continuo a dirgli grazie e ad essere affezionata a Napoli e a tutta la sua gente perché per me quando ritorno qui significa ritrovare una famiglia, ritrovare delle persone che mi vogliono bene e soprattutto ritrovare la vita vera fatta di persone vere che ti entrano nel cuore, cose che non si comprano e non si vendono, un po’ come il bisso di mare“, ha concluso.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più