Loading...

Tifoso morto a Mosca, per i funerali gli ultras propongono “Portiamo al San Paolo”

20150320_pasqualedangelo

Tutta la Napoli calcistica attende il rientro in patria della salma di Pasquale D’Angelo, il capo ultras morto in Russia, stroncato da un infarto durante il primo tempo della partita di Europa League Dinamo Mosca-Napoli.

Il feretro arriverà a Roma venerdi 27 marzo e poi partirà per raggiungere la città partenopea. I funerali si svolgeranno sabato 28 marzo,  presso la Chiesa di San Giuseppe, ad Acerra, dove viveva. Il sindaco del comune napoletano ha proclamato il lutto cittadino.

Nel frattempo, gli amici, i tifosi che lo avevano accompagnato negli anni nelle numerose trasferte, hanno rivelato alla famiglia D’Angelo  la volontà di portare, prima del funerale, la salma al San Paolo, davanti la curva B, il luogo dove l’uomo seguiva le partite del sua amata squadra.

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più