Allarme Morbillo: L’Asl di Napoli raccomanda le vaccinazioni

vaccinazioni morbillo

Allarme e paura a Napoli per l’arrivo di una nuova epidemia di Morbillo che, con molta probabilità, si diffonderà a macchia d’olio nelle scuole partenopee.

A dare l’allarme l’Asl Napoli1 tramite un annuncio comparso poche ore fa sul sito ufficiale. L’annuncio divulgato dall‘ASL afferma che: “secondo alcuni dati recenti pervenuti ai nostri uffici a breve ci sarà un fenomeno epidemico di Morbillo”.

L’unico modo per scongiurare la diffusione selvaggia de Virus è quella di prendere le dovute precauzioni. L’azienda Sanitaria infatti invita caldamente i genitori ad agire tempestivamente in quanto i primi casi si sono già manifestati in alcuni istituti della città.

Il comunicato continua rivolgendosi anche a maestri e direttori scolastici: ”L’Asl Napoli 1 pertanto desidera sensibilizzare l’attenzione dei genitori, degli insegnanti, e di quanti sono vicini a bambini e ragazzi, essendosi già verificati alcuni casi di Morbillo nella nostra città”.

Ovviamente non c’è da andare in panico vista la natura sostanzialmente benigna del virus, anche se in alcuni casi (seppur rari) possono verificarsi complicazioni anche gravi.

L‘Asl raccomanda: “A tal proposito si raccomanda di praticare con sollecitudine la vaccinazione ai minori che non risultassero già vaccinati. La vaccinazione non presenta alcun rischio per i bambini e ragazzi, e comunque i sanitari dei Centri Vaccinali sono a disposizione per ogni chiarimento e rassicurazione ai genitori ed a quanti avessero ancora perplessità ed esitazioni in merito”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più