Donna tenta il suicidio sgozzandosi nel piazzale del Cardarelli

Cardarelli

Paura ed orrore a Napoli dove poche ore fa, nel piazzale antistante all’ospedale Cardarelli, una donna ha tentato il suicidio sferrandosi una coltellata alla gola e una al petto. A darne notizia il Mattino.it. Attualmente non vi sono ancora notizie precise sulla dinamica della vicenda che però, stando al racconto dei testimoni, sarebbe avvenuta in presenza del personale delle ambulanze e ai parenti dei pazienti che sostavano all’entrata del padiglione.

La donna, di cui ancora non si conoscono le generalità, è stata trasportata urgentemente nel reparto di rianimazione ma le sue condizioni appaiono molto gravi. I medici infatti chiariscono che le condizioni di salute della sventurata destano serie preoccupazioni e che allo stato attuale è in imminente pericolo di vita. Ancora sconosciute le motivazioni del folle gesto.

LEGGI ANCHE
Napoli, fiamme dai contatori: evacuato un condominio. Donna in rianimazione

Potrebbe anche interessarti