Alfredo, cantante napoletano sulle due ruote: “Se non canto muoio”

20150430_elui

E’ conosciuto da tutti ormai, Alfredo Della Volpe. E’ l’uomo che gira sul motorino per disabili per le vie del centro di Napoli cantando canzoni e rallegrando gli animi di turisti e non.

Alfredo senza musica non sa stare. Ed è grazie a questa sua passione che ha trovato la forza di andare avanti e reagire dopo che si è ritrovato sopra una sedia a rotelle.

Io se non canto muoio dice Alfredo, 58 anni. Ed ogni mattina monta le casse sul proprio motorino, allestito come un vero e proprio palcoscenico in miniatura con anche la scritta “Cantanapoli”, sceglie i brani contenuti nella propria pennetta ed inizia a cantare, nei pressi di via Toledo.

I turisti restano affascinati dalla solarità di Alfredo che nonostante il problema motorio, riesce sempre a trasmettere gioia, allegria e voglia di vivere.

“Io amo Napoli e amo cantare ed anche a mia moglie ho detto che quando morirò nella bara deve metterci la mia chitarra perché così potrò cantare anche per quelli che troverò in cielo”.

Fonte Il Mattino

Potrebbe anche interessarti