Napoli: 22enne muore durante una partita di calcetto

Loreto Mare

E’morto un ragazzo di ventidue anni a Napoli, in Piazza Mercato, mentre giocava una partita di calcetto con gli amici. Luca Giordano si è improvvisamente accasciato a terra sotto gli occhi increduli degli amici.

Il giovane è stato immediatamente trasportato al vicino ospedale Loreto Mare, ma a nulla sono serviti i soccorsi, immediati, per rianimarlo ed è morto a causa di una fibrillazione a bassa gittata.

Adesso il corpo del giovane è a disposizione delle autorità che eseguiranno i dovuti accertamenti per comprendere quale sia potuta essere la causa del decesso per adesso ancora sconosciuta, ma probabilmente riconducibile ad una malattia ereditaria, considerato che il padre del 22enne è morto nelle stesse circostanze.

All’esterno dell’ospedale di Via Marina si sono raccolti gli amici di Luca, increduli affranti dal dolore per la perdita assurda del giovane amico.

Potrebbe anche interessarti